• About Author

  • Tutta l'Informazione Ninja nella tua mail

  • Weekly Recap – Il visore di Apple, il crollo di Twitter e le altre news della settimana

    10 Giugno 2023

    ×
    Diventa Ninja PRO e accedi subito a tutti i contenuti del Campus.
    29 /mese cloud
    Pagamento annuale
    cloud
    Ottieni tutti i vantaggi dell’abbonamento:
    12 Mesi di abbonamento al Campus
    +400 ore di Alta Formazione
    Informazione PRO con Daily Brief e Podcast
    Webinar PRO settimanali
    +20 certificati da convidere su LinkedIn
    ×
    Diventa Ninja PRO e accedi subito a tutti i contenuti del Campus.
    Casa include
    12 Mesi di abbonamento al Campus
    +400 ore di Alta Formazione
    Informazione PRO con Daily Brief e Podcast
    Webinar PRO settimanali
    +20 certificati da convidere su LinkedIn
    29 /mese
    Scopri di più

    ☕ Buongiorno Ninja,

    chiudiamo la settimana con il nostro Weekly Recap.

    A conti fatti, l’acquisizione di Twitter non è stata economicamente conveniente (qui trovi i numeri). Ma se la valutazione di Twitter scende, quella di Neuralink permette a Elon Musk di festeggiare (qui puoi capire anche perché). Quello che conta ora, non sono tanto i risultati della sperimentazione umana, quanto i numeri in borsa.

    Tra le tante novità annunciate da Apple, fa rumore il nuovo visore per la realtà mista (leggi qui tutte le info): prezzo a parte, un impatto simile all’invenzione di internet pare un paragone estremamente generoso.

    Parte questa settimana anche la corsa per la realizzazione di Data Center che consentano di mantenere i dati all’interno dei confini, in linea con le disposizioni del GDPR. Dopo TikTok, questa volta tocca a Microsoft.

    iOS 17, Siri e nuovi dispositivi di Apple…

    L’ultimo aggiornamento del sistema operativo della Mela è ufficiale, così come l’eliminazione del famoso “Hey” per attivare l’assistente virtuale Siri. Tra gli annunci anche nuove funzioni di sicurezza, un’app di journaling integrata, schede di contatto ridisegnate, una migliore correzione automatica e trascrizione vocale. 

    …che acquisisce Mira, una startup che costruisce hardware AR leggero

    Secondo quanto riportato da The Verge, Apple ha acquisito una startup di headset per la realtà aumentata, per una cifra non rivelata. Fondata dall’imprenditore Ben Taft nel 2016 e con sede a Los Angeles, Mira ha già prodotto visori AR anche per grandi clienti, tra cui Universal Studios per le attrazioni dei suoi parchi a tema Nintendo World.

    Twitter vale ora un terzo dei 44 miliardi di dollari pagati da Elon Musk…

    La riduzione, secondo la società di investimento Fidelity, porta la valutazione implicita di Twitter a circa 15 miliardi di dollari, quasi sei mesi dopo l’acquisto. 

    … ma Neuralink vale 5 miliardi di dollari

    La startup di Elon Musk che si occupa di impianti cerebrali era stata valutata quasi 2 miliardi di dollari in un round privato di raccolta fondi due anni fa.

    L’Europa chiede di etichettare i contenuti generati dall’AI

    L’Ue chiede ai firmatari del Codice di condotta sulla disinformazione online di etichettare i deepfake e altri contenuti generati dall’intelligenza artificiale. “Le nuove tecnologie dell’IA possono essere una forza per il bene e offrire nuove strade per una maggiore efficienza ed espressione creativa. Ma, come sempre, dobbiamo menzionare il lato oscuro della questione: esse presentano anche nuovi rischi e il potenziale di conseguenze negative per la società“, ha avvertito il commissario per i valori e la trasparenza dell’UE, Vera Jourova.

    Coupon Limitati

    W la Repubblica Digitale

    Sventola la bandiera delle digital skill

    fino al 40%
    su tutto il nostro catalogo